Prestiti Online Immediati da 500 o 1000 Euro: Tutte le Soluzioni

Hai bisogno di un po’ di liquidità per dei pagamenti imminenti o per fare delle spese? La soluzione migliore è chiedere un piccolo prestito online, che di norma prevede tempi molto brevi di erogazione e tassi di interesse piuttosto bassi. Qualunque sia la tua condizione lavorativa o il motivo del tuo prestito, c’è sempre una soluzione per tutti. Vediamo insieme come devi fare per ottenere velocemente il tuo piccolo finanziamento online.

Prestito Personale Immediato

Quando si parla di prestiti, si pensa sempre importi più o meno consistenti da finanziare: difficilmente si valuta di chiedere prestiti nell’ordine di 500-1000 euro. Vero è che non tutti gli istituti finanziari sono favorevoli a concedere somme di questa entità, proprio perché il loro margine di guadagno è basso. Diverso però è il discorso per le banche e le finanziarie online: su internet infatti puoi richiedere facilmente piccoli prestiti e ottenere l’esito del finanziamento in poco tempo. Facendo una rapida ricerca sul web, possiamo affermare che le finanziarie sono gli istituti più idonei per erogare piccole somme, proprio perché sono nate per l’attività creditizia.

Questi piccoli prestiti sono classificabili come prestiti personali non finalizzati: non sono necessariamente legati a un bene, non devi giustificare la richiesta e puoi spendere il denaro in qualsiasi modo. Rispetto alle forme più classiche di finanziamento, in genere le somme erogate per i piccoli prestiti online vengono accreditate entro pochi giorni, se non addirittura poche ore, sul conto corrente del cliente. La richiesta online è semplice, intuitiva e a carattere informativo: inserisci i tuoi dati, le informazioni personali e la durata del rimborso; a questo punto il sistema di fornirà esattamente la rata mensile, la percentuale di interesse TAN e TAEG, l’importo finanziato, il totale dovuto e i tempi di erogazione. Se decidi di accettare la proposta e renderla vincolante, riceverai ulteriore documentazione da firmare e restituire all’istituto di credito, senza necessità di recarti personalmente nella filiale. La rete ha smaltito notevolmente i tempi di gestione e perfezionamento delle pratiche: richiedere un piccolo prestito e ottenerlo immediatamente non è mai stato così semplice.

Chi può richiedere un Piccolo Prestito Online

Stante l’entità della piccola somma, l’erogazione di questi finanziamenti è semplice da ottenere. Se sei un lavoratore dipendente, la busta paga sarà una garanzia sufficiente per il buon fine del finanziamento: l’ente erogante sarà tutelato dal tuo reddito da lavoro, senza rischi di insolvenza. Idem vale per i pensionati, la cui rendita vitalizia offre un’idonea garanzia di rimborso delle rate. I lavoratori autonomi, che in genere offrono minori certezze di introiti costanti, possono comunque accedere più facilmente a questo tipo di linea di credito contenuta. Se sei disoccupato o lavori saltuariamente senza busta paga, puoi ottenere il tuo piccolo prestito presentando un garante, che si accollerà una eventuale tua insolvenza.

Prestiti Online Immediati
Prestiti Online Immediati

Simulazione di un prestito immediato da 1000 €

Per semplificare le idee, abbiamo voluto fare una simulazione per un piccolo prestito di 1000 euro della durata di 2 e 4 anni con tre dei maggiori istituti finanziari online:

AGOS

  • Durata finanziamento: 2 anni Durata finanziamento: 4 anni
  • Rata mensile: € 44,50 Rata mensile: € 24,89
  • TAEG: 6,59% TAN: 6,40% TAEG: 9,38% TAN: 9,00%
  • Importo dovuto: € 1068 Importo dovuto: € 1194
  • Tempi di erogazione: 5 giorni ≡

SANTANDER

  • Durata finanziamento: 2 anni Durata finanziamento: 4 anni
  • Rata mensile: € 44,55 Rata mensile: € 23,71
  • TAEG: 7,63% TAN: 6,50% TAEG: 7,45% TAN: 6,50%
  • Importo dovuto: € 1079 Importo dovuto: € 1154
  • Tempi di erogazione: 2 giorni ≡

SMARTIKA

  • Durata finanziamento: 2 anni Durata finanziamento: 4 anni
  • Rata mensile: € 45,26 Rata mensile: € 24,17
  • TAEG: 8,38% TAN: 3,93% TAEG:7,74% TAN: 4,30%
  • Importo dovuto: € 1086 Importo dovuto: € 1160
  • Tempi di erogazione: 5 giorni ≡

Come puoi notare nella tabella, ogni finanziaria applica i propri tassi di interessi, che comunque difficilmente si discostano dalla media del 7%; ovviamente più allunghi la durata del prestito, più aumentano TAN e TAEG, ma diminuisce la rata mensile; di contro se decidi di restituire il prestito in tempi ridotti, pagherai meno interessi a fronte di una rata mensile più alta. Sul web trovi molti siti che mettono a confronto i maggiori istituti di credito e le condizioni applicate: fare una simulazione online non costa nulla, non è vincolante e ti permette di capire con chiarezza i costi del tuo finanziamento in relazione alla sua durata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui